Piazza Garibaldi, 8 - piano 2 - int. 212, 35122 Padova

5 piccoli segreti fai da te per vendere casa meglio

A VOLTE BASTA POCO
abbellire casa fai da te

Rifare il trucco al tuo immobile per vendere casa meglio e prima e renderla davvero appetibile, può sembrare un costoso dispendio di tempo e risorse, ma in realtà i vantaggi che ne trarrai saranno sorprendenti.

Ecco perchè ti sveliamo 5 piccoli trucchetti a basso costo che renderanno la tua casa un piccolo gioiellino appetibile per numerosi acquirenti.

Pronto a scoprire come?

1. COLORE, COLORE E ANCORA COLORE

mensole colorate studio

Fonte: Progetti Habitissimo

La tua cucina, una delle zone cruciali della casa oggetto di immediato giudizio, è un po’ spoglia e buia?

Utilizza colori e materiali adatti allo stile della tua casa o al target di clientela che hai individuato interessata alla vendita o all’affitto.

Se si tratta di una casa un po’ datata aggiungi piccoli oggetti vintage o retrò come preziosi dettagli che esaltano il valore del tempo.

Oppure, se hai ad esempio un monolocale, orientati non solo sulle moderne superfici riflettenti e specchi che permettono di ampliare con lo sguardo lo spazio ma anche sulle possibili preferenze dei tuoi pubblici potenziali: single e giovani coppie spesso optano per colori più vivaci o nuances di tendenza. Quadri, poster, mensole colorate, scritte a muro possono fare la differenza, rendendo le stanze della tua casa più vivaci, luminose e di carattere.

Anche il bianco è un colore da non sottovalutare: può dare un maggior senso di pulizia e ariosità, ma al tempo stesso rendere gli ambienti molto freddi e anonimi.

Come ultimo spunto tieni in considerazione la luce naturale, sempre più ricercata e rilassante, focalizzandoti sugli arredi che la possano esaltare e convogliare in interessanti fasci di luce.

2. TINTEGGIATURA O CARTA DA PARATI?

Tinteggiare non è solo una questione estetica, ma può risultare molto importante anche per riqualificare, sanificare e migliorare l’aspetto della casa. Solitamente prima di imbiancare, si pulisce la parete per eliminare eventuali muffe o sporco: si può procedere con la candeggina diluita con acqua (applicandola con un pennello) arieggiando il locale durante l’operazione (in modo da evitare di respirare le esalazioni del prodotto) o con l’acqua ossigenata.

Spesso però ci si imbatte in preventivi onerosi e lunghe tempistiche e che ci  scoraggiano se non sei convinto della pittura murale (o vuoi provare altro) forse la soluzione che stai cercando è proprio la carta da parati. Assai utilizzata nei Paesi anglosassoni, in Italia spesso non viene considerata. Colori differenti, molteplici  fantasie e texture per creare scenografie e panorami: di carte da parati ne esistono un’infinita varietà, rispetto ad una volta ora semplici e veloci da applicare sulle  superfici murali della propria casa. Vi soprenderanno perchè hanno il potere di trasformano qualsiasi ambiente, dalla camera da letto al bagno, con originalità ed un tocco di classe.

Particolare da non trascurare se vuoi attirare pubblici di Millennials, la generazione Y dei nati dagli inizi degli anni ‘80 agli anni 2000 , che è sensibile alle tendenze e alle novità.

bagno carta parati

Fonte: Fotogallery DonnaClick

abbellire camera low cost

Fonte: Homify/librodelleidee

3. ORNAMENTI E DECORI VEGETALI: IL VERDE COME COLORE DEL FUTURO

Le piante e i fiori riescono a trasformare qualsiasi casa: il green in ogni sua forma dà aria pulita, migliorando subito l’ambiente con leggerezza e colore. Anche il design del vaso e la sua collocazione sono importantissimi.

Le piante poi devono essere scelte in base alla loro dimensione, caratteristiche e proprietà: ad esempio le orchidee necessitano di un ambiente caldo e molto luminoso mentre le felci da appartamento prediligono mezz’ombra e un certo grado di umidità.

E se i fiori non sono così profumati come speravi? Ricordati che esistono moltissimi incensi o spray elettronici naturali che possono rendere l’aria di casa tua deliziosamente fresca e frizzante, soprattutto in vista della visita di un potenziale acquirente.

low cost soggiorno colore piante

Fonte: The Patch Club

Le piante e i fiori però hanno bisogno di cure, di tempo e (un pizzico) di pollice verde, ma se proprio quest’ultimo scarseggia, si possono sempre usare ornamenti (vasi, candele, oggetti caratteristici, bancali pitturati …) o decori anche in versione green molto alternativo.

Eccoti di seguito un esempio molto originale.

green lampada ramo

Fonte: Cosmopolitan

4. TENDAGGIO O TENDE FAI DA TE?

Le tende, classiche o moderne che siano, rappresentano quel tocco in più utile a rendere speciale la tua casa: valorizzano l’ambiente conferendo una certa personalità, e risaltanolo stile. Inoltre rendono le stanze più armoniose e garantiscono la tua privacy con un tocco chic.

Nella scelta dei tendaggi è fondamentale scegliere per ogni ambiente il modello, il colore e la tipologia di tessuto perfetto. Al giorno d’oggi si possono trovare l tessuti da tendaggio al metro economici e originali, grazie a grandi magazzini (Ikea) e siti online specializzati che spesso riescono a venire incontro alle nostre esigenze di spesa e di creatività.

Dunque, gioca con la fantasia senza dimenticare il necessario buon gusto.

tende fai da te

Fonte: Milano Design Week

Vorresti imparare a creare da solo la tua tenda in Macramè? Guarda il video tutorial!

5. LUCE E LUMINOSITA’ SONO ANCORA I VERI PROTAGONISTI

Sembrerebbero le sue condizioni più facili da realizzare ma in realtà ci accorgiamo che per molti è complicatissimo cercare di ridefinire e riordinare la propria stanza con mobili ed oggetti già presenti tenendo in considerazione questi due fattori.

Cambiare posizione a un divano o al letto, sempre considerando la luce naturale della stanza, è un ottimo modo per conferire un’atmosfera migliore alla stanza.

L’aggiunta di una lampada,un lampadario o applique, anche con un budget molto ridotto, può essere un buon investimento per rendere la tua casa più piacevole e le stanze meno cavernose e piccole.

Altro obiettivo che vuoi raggiungere per rendere la tua casa in vendita più appetibile, vero?

Esempio di lampada d’effetto fai-da-te che la trasforma in complemento d’arredo.

green lampada

Fonte: Pinterest

Anche senza  budget stratosferici a disposizione, questi cinque semplici accorgimenti possono valorizzare la tua casa in vendita conferendole un aspetto diverso e più dinamico: fai già sentire i futuri acquirenti in un posto pulito, curato e moderno.

Sprigiona la tua creatività (e manualità) per affittare e vendere casa meglio.

 

Se invece non hai invece tempo, capacità o voglia  rivolgiti a me per una ristrutturazione veloce ed efficace degli interni della tua casa in vendita.

In sole 5 ore troverai una casa trasformata e pronta per gli acquirenti!

Post Correlati