Piazza Garibaldi, 8 - piano 2 - int. 212, 35122 Padova

Non riesco a vendere casa. Cosa fare?

COME OTTIMIZZARE LE POSSIBILITA' DI VENDITA ED EVITARE GLI ERRORI
Non riesco a vendere casa

Vendere casa è sempre una questioni delicata: comporta cambiamenti, decisioni da prendere e spesso anche timori. Riuscirò a vendere casa? Riuscirò a ottenere la cifra che spero? Dove trovo le risposte?

Qui troverai descritte le strategie più efficaci per riuscire a vendere la tua casa al meglio e nel minor tempo possibile, ma soprattutto troverai un vademecum con tutti gli errori da evitare per non danneggiarti con le tue mani. Abbiamo pensato, infine, di aiutarti con un test per capire a che punto sei e quali sono le strade da percorrere per non perderti nel mercato immobiliare.

AGENZIA O FAI DA TE? LA DOMANDA DELLE DOMANDE

È questo il primo quesito da porsi. La risposta determinerà la strategia da attuare per uscire vincitori dal confronto con il mercato immobiliare. Cerchiamo insieme di capire qual è l’opzione su misura per ciascuno.

All’idea di versare la provvigione all’agenzia immobiliare chi non ha pensato: “posso farlo da solo”? Vero. Ma anche falso. Nessuno nasce “imparato” per cui se si vuole fare il lavoro di un professionista bisogna quanto meno studiare quello che fa un professionista. Ecco, per iniziare, alcune delle cose che bisogna sapere, fare e saper fare per cimentarsi nell’attività di agente immobiliare DIY (do it yourself).

Queste sono una sintesi delle principali competenze da mettere in campo per raggiungere l’obiettivo. Le padroneggiate? Buon per voi. In questo caso chi fa da sé fa per tre. Qualche dubbio vi è sorto sulle reali possibilità di vendere la vostra casa senza aiuti professionali?

Pensate di rivolgervi a un’agenzia? Non è detto che questo risolva tutti i vostri problemi: solo dei professionisti aggiornati sulle ultime tecniche e tendenze, seri e in grado di ascoltare le vostre esigenze potranno coniugare risultato e soddisfazione.

Passiamo ora in rassegna quali sono i principali errori che rallentano la vendita del vostro appartamento o della vostra casa.

NON HAI INDIVIDUATO IL TARGET CLIENTE

A chi può interessare il tuo immobile? È un monolocale, un bilocale, un appartamento o una villetta? Ogni tipologia di abitazione ha un determinato target di potenziali clienti. Vivi in una città universitaria o in una località turistica? L’immobile è posizionato in un quartiere popolare o prestigioso?

Se non hai riflettuto su questo, o se non lo ha fatto l’agenzia immobiliare a cui ti sei rivolto, non hai nemmeno individuato i giusti canali per promuovere la tua proprietà. Un esempio? Un monolocale a Padova può essere interessante per chi cerca di fare un investimento o per i genitori di studenti universitari che vivono fuori regione. Sono target raggiungibili tramite due canali diversi ma nessuno dei due è trascurabile!

NON HAI VALORIZZATO LA TUA PROPRIETA’

La tua casa è un gioiello di domotica e design, posizionata nel quartiere più bello della città ma sono passati mesi e non sei riuscito ancora a venderla? Non hai avuto contatti oppure hai avuto visite che non si sono concretizzate in un’offerta? La causa potrebbe essere la stessa. Passiamo in rassegna i possibili errori:

  • Le foto non sono professionali: non rendono giustizia agli spazi e alla luce
  • Gli ambienti sono congestionati da mobili e oggetti
  • In casa regna il disordine
  • Gli ambienti non sono perfettamente puliti e profumati

Un potenziale acquirente non valuta solo razionalmente la vostra casa. La prima impressione e le emozioni provate influenzano anche le scelte più cerebrali.

NESSUNA OFFERTA

Le visite ci sono state. Hai faticato per rispondere a tutte le telefonate, per spostare gli appuntamenti e i tuoi impegni di lavoro. Ma alla fine nessuna visita si è concretizzata in un’offerta. Cos’è successo? Non hai selezionato a monte i potenziali acquirenti. Curiosi, venditori concorrenti e anche malintenzionati ti hanno fatto perdere tempo, energie e speranze.

HAI AVUTO OFFERTE MA LA TRATTATIVA SI E’ INTERROTTA

Fin qui evidentemente è stato fatto tutto al meglio. Perché allora sei ancora proprietario dell’immobile? Condurre una trattativa non è da tutti. L’acquirente cercherà di abbassare il prezzo creando frizione, magari anche insistendo sul fatto che non avrai provvigioni da pagare e che quindi uno sconto lo puoi fare. Tu non vuoi svendere, giustamente. Non bisogna lasciarsi prendere dalla fretta ma nemmeno essere troppo rigidi. Bisogna avere bene in mente sia gli obiettivi sia i parametri di mercato. E sangue freddo.

Ti sei perso nella giungla immobiliare. Ecco per te una mappa per capire dove sei, come ci sei arrivato, ma soprattutto come uscirne (vincitore).

Test di autovalutazione
Test di autovalutazione del metodo di vendita di un immobile di proprietà

E se hai ancora qualche dubbio, se non hai tempo per gestire la vendita del tuo immobile o semplicemente per ricevere una consulenza, Sara Immobiliare e la sua équipe di professionisti è a tua disposizione per guidarti passo dopo passo verso la vendita della tua proprietà a Padova.

Post Correlati