Piazza Garibaldi, 8 - piano 2 - int. 212, 35122 Padova

Vendere casa senza agenzia conviene?

Forse ci hai già pensato (o l’hai sperimentato): vendere casa senza agenzia è un’impresa possibile?

Il settore immobiliare è in lenta ripresa: c’è chi desidera fortemente vendere casa, ma deve necessariamente allinearsi alle proposte di acquisto dei potenziali acquirenti oppure c’é chi, nel bene o nel male, tenta di guadagnare qualcosa in più nella vendita fai da te della propria casa per strappare il miglior prezzo.

Vendere senza agenzia è una strada, ma senza la conoscenza di alcuni trucchi del settore potresti ritardare o  compromettere la compravendita.

Scopri con noi la se ti conviene vendere casa senza agenzia.

VENDERE CASA SENZA AGENZIA O CON AGENZIA: QUESTO E’ IL DILEMMA!

In generale chi decide di vendere casa può optare per due soluzioni:

  1. tramite agenzia immobiliare, affidando il proprio immobile ad un serio professionista che gestirà le visite e la trattativa;
  2. da privato a privato, gestendo di persona le visite e la trattativa, senza dover sostenere spese o costi accessori. Infatti si è stimato che il risparmio va dal 3 al 6% + IVA sul prezzo di vendita ovvero la provvigione che spetterebbe all’agente immobiliare.

Grazie all’introduzione di internet e di portali dedicati al mondo immobiliare italiano ed estero chi vende casa senza agenzia ha la sensazione di maggiori possibilità di trovare acquirenti interessati alla propria abitazione. Si ha la possibilità di inserire i propri annunci immobiliari a costo zero, inviare e pubblicare gli annunci sui maggiori siti aggregatori, fare pubblicità o sponsorizzate e utilizzare i social network per amplificare la visibilità del sito e delle offerte presenti.

La strategia vincente al giorno d’oggi é senza dubbio affidarsi ad un’agenzia professionista che selezionerà i migliori potenziali clienti per il tuo immobile, sfruttando un network attivo e consolidato, frutto di anni di esperienza nel settore.

I VANTAGGI DELLA RETE

Online però oggi giorno è possibile intercettare ogni tipo di audience creando un network molto vasto di contatti, sia italiani che esteri. Semplicità, accessibilità e facilità sono le tre parole vincenti che spingono ogni giorno milioni di persone a provare a vendere il proprio immobile nel web.  Si ha la possibilità di pubblicare diverse soluzioni gratis o a pagamento con pacchetti di annunci di diversa durata dichiarando fin da subito tariffe e opzioni di vendita. In questo modo possibili acquirenti potranno contattarti direttamente per fissare un appuntamento; il vantaggio dunque sembrerebbe chiaro: nessun intermediario, nessuna provvigione, sei tu l’imprenditore di te stesso.

Fai un’attenta valutazione dei portali e siti immobiliari in cui pubblicare il tuo annuncio per ottenere maggiore visibilità possibile. Il tuo annuncio online deve trasmettere sicurezza ed affidabilità, sii completo e dai tutti i dettagli.  Nella scelta delle piattaforme in cui inserire i tuoi annunci considera anche la tipologia di audience a cui vorresti rivolgerti: alcuni per avere più chance di vendita scrivono il proprio annuncio in più lingue (inglese, cinese o arabo…) per estendersi anche a mercati esteri con una capacità di acquisto maggiore.

Molte di venditori fai da te però si trovano di fronte a numerose difficoltà, vediamole insieme.

ATTENTO AI FACILI GUADAGNI

Muovendo tu i primi passi in questo complesso settore, ti consigliamo di valutare e ponderare attentamente ogni proposta, offerta o step burocratico prima di procedere: l’aiuto di un consulente potrebbe essere illuminante in molte fasi della vendita della casa.

Potresti sottovalutare la tua casa o, diversamente, non venderla a causa di un prezzo troppo alto per il mercato immobiliare della zona di riferimento.

Prepara prima tutti i documenti necessi per la vendita: non farti trovare impreparato. Prima di pubblicare qualsiasi annuncio è bene che tu sia in possesso di tutti i documenti utili per la compravendita ai quali l’acquirente potrebbe essere interessato. I più importanti documenti sono atto di provenienza, planimetria e visura catastale, certificato di agibilità, certificazione energetica o eventuali ipoteche.

Valuta quindi attentamente il tuo immobile prima di venderlo online: non affidarti solo a siti comparatori o semplici risposte nei forum ma consulta sempre il parere di un esperto. Una volta stabilito il prezzo di vendita, se vorrai postare il tuo annuncio online ti consigliamo di caricare foto in cui presenti il tuo immobile al meglio: scarta foto scure, di cattiva qualità o sgranate poichè l’utente sarà meno interessato a contattarti.

Presta attenzione infine alle persone che ti contatteranno online perchè alcune potrebbero essere mosse solo da curiosità e farti perdere moltissimo tempo in visite inutili, altri invece potrebbero essere mossi da cattive intenzioni (truffe, male intenzionati…).

FORSE NON CONVIENE?

I rischi di vendere online una casa sono molto elevati, ancor di più quando si tratta di elevate somme di denaro: avere la sicurezza del supporto di professionisti certificati Fiaip è sempre una garanzia per la vendita sicura del tuo immobile.  In questo modo ci si trova supportati da consulenti, collaboratori esperti e notai: Sara Immobiliare è infatti specializzata e certificata nel mercato immobiliare a Padova centro con esperienza decennale, assicurandoti solide trattative e vendite in tempi rapidi.

Post Correlati